Acino Parlante: blog vino, birra, olio, tendenze

Il mojito, il vecchio e il mare

Mattia Barana inizia il suo primo racconto sulle specialità del magico mondo dei bartenders con una storia ad effetto ed una ricetta per tutti

Notizie in ambito wine, anteprime e consigli, iscriviti alla newsletter

09/01/2014

Ci troviamo a Cuba, siamo all' inizio degli anni 50 e il Protagonista della Nostra storia ha a che fare con un Capolavoro della letteratura intitolato " Il Vecchio e il Mare"! Vi do un altro indizio; non è' Ernest Hemingway!

Il protagonista della Nostra Storia e' il Drink che il famoso Scrittore adorava consumare durante la sua permanenza sull Isola, Il Mojito!  Abitudinario frequentatore della Bodeguita del Medio passava il suo tempo libero godendosi il Suo Drink preparato dalle mani di uno dei protagonisti della miscelazione cubana dell' epoca; il Barman Angelo Martinez!

Il Mojito nasce intorno agli anni 30 ma diventa famoso solo vent'anni dopo grazie ad un personaggio come Hemingway che lo ha raccontato facendo arrivare le sue parole in tutto il mondo!

I miei sono solo alcuni simpatici cenni sulla storia delle origini del Mojito ed introducono una mia riflessione sulla preparazione ed il consumo di una così semplice "Bibita"!

E' nato con una ricetta che non è altro che la massima espressione di alcune materie prime facili da reperire e caratteristiche di Cuba, successivamente storpiata nel tempo e nelle reinterpretazioni e dalle mode, facendo perdere la sua semplicità di beva data dall omogeneità degli ingredienti, la sua piacevolezza aromatica data dalla menta che si sposa con la freschezza del succo del lime e le note leggermente speziate del Rum!

Vi consiglio un interpretazione che abbia le caratteristiche molto simili all originale con degli accorgimenti nella preparazione che esaltano i pochi e semplici ingredienti necessari

 

Ricetta consigliata da Acino Parlante:

- 4 Cl di Rum Bianco

- 1 Cl di Succo di Lime Spremuto (non pestato)

- 2 Cucchiaini di Zucchero di Canna Raffinato Bianco (oppure 1 Cl di Sciroppo di Zucchero di Canna)

- 1 Rametto di Menta (10 foglie circa) - disponibile su www.piantinedaorto.it

- Ghiaccio Speccato Grossolanamente

- Seltz (acqua gasata)

Per questa ricetta usate un bicchiere con una capienza tra i 25 e i 30 Cl.

La prima cosa da fare e' spremere il lime in modo da estrarne solo il succo (assolutamente non pestare il Lime nel bicchiere, altrimenti estrarrete non solo il succo ma anche le note amare degli Oli essenziali presenti nella Buccia)

Quindi versate il succo nel bicchiere, aggiungete lo zucchero di canna bianco, prendete un rametto di menta e appoggiatelo su una vostra mano e con l altra mano date un piccolo schiaffo sulla mano con la menta ( in questo modo i pori sulla parte fogliare della menta si apriranno e sprigioneranno molto più il loro aroma).Versate il Rum e mescolate il tutto in modo che parte dello zucchero inizi a sciogliere, colmate il bicchiere con il ghiaccio spaccato grossolanamente e finite il tutto con uno spruzzo di Seltz e rimescolate il vostro Mojito che è praticamente pronto,guarnitelo con un paio di spicchi di Lime e una cima di menta.

Non c'è menta migliore di quella accudita : acquista online la tua piantina su www.piantinedaorto.it/menta-glaciale

Le foto selezionate per voi

Il cantina e'