Paccheri con l’estate dentro

Paccheri con l’estate dentro



Ci piace molto questo tipo di pasta di grano duro dove i sapori  si amalgamano alla perfezione! Un piatto che ha dentro l'estate, il calore del sole e i ricordi del nostro Sud, vivace  profumato e colorato

Dosi per 4 persone

Ingrediente Q.tà Note

acciughe sotto sale

 3

 

capperi sotto sale

 10-15

 

cucchiai di olio extravergine d'oliva

 2

 

melanzana grossa

 1

 tagliata a fette

olive nere snocciolate

 30 gr.

 

Pasta: Paccheri

 320 gr.

 

Peperoncino

 1

 

pomodori perini

 500 gr.

 tagliati a spicchi

ricotta stagionata grattugiata

 80 gr.

 

sale e pepe

 

 

spicchi d'aglio

 2

 


Tempo di preparazione : 40 minuti ( compreso del tempo di cottura : 0 minuti )

Difficoltà:

bassa

Costo indicativo:

basso

Preparazione:

Taglia le melanzane a fette di circa 1 cm. Spennella entrambi i lati con olio e passale in una padella ben calda, 3 minuti per lato fino a che saranno cotte e morbide. Tagliale quindi a listarelle.
In una padella scalda l'olio con l'aglio e aggiungi i pomodori tagliati a spicchi e privati dei semini. Fai cuocere per 10 minuti mantenendo morbida la salsa con l'aggiunta eventuale di piccole quantità di acqua calda.
Aggiungi alla salsa di pomodoro la melanzana, le olive e i capperi dissalati e fai cuocere per altri 10 minuti.
Nel frattempo fai cuocere la pasta in acqua salata; in una padellina fai scaldare a fuoco lieve dell'olio extravergine di oliva con le acciughe lavate dal sale e diliscate, facendo in modo che si sciolgano senza friggere.
Scola la pasta, aggiungila al sugo assieme all'olio alle acciughe. Mescola bene, impiatta e servi con una spolverata di ricotta grattugiata.

Consigli:

Ci piace questo tipo di pasta di grano duro con i sapori che si amalgamano alla perfezione!
Tuttavia consigliamo anche di provare una versione con la pasta all’uovo: la lasagna, per intenderci:  la puoi fare in casa o prenderla già pronta fresca; tagliala in modo irregolare per formare dei maltagliati piuttosto grandi: il risultato è davvero intrigante. Una vera delizia!

Stagione preferibile:

estate

Servire:

caldo
Luisa e Marco
Abbinamenti

Immagini correlate