Club sandwich

Club sandwich



La bellezza del Club sandwich sta nei colori, la sua bontà nella combinazione di gusti raccolti tra le fette di pane leggermente tostato che può accontentare il palato di tutti e che consente tocchi di creatività


Dosi per 2 persone

Ingrediente Q.tà Note

Bacon

 4 fette

 

Lattuga

 2 foglie

 condite con olio e sale

Maionese

 

 

Mozzarella

 1

 affettata sottilmente

Olio extravergine d'oliva

 

 

Origano

 

 

Pane in cassetta

 4 fette

 

Petto di pollo

 200 g.

 a fettine

Pomodori

 4 fette sottili

 condite con olio, sale e origano

Sale fino

 

 


Tempo di preparazione : 40 minuti ( compreso del tempo di cottura : 0 minuti )

Difficoltà:

bassa

Costo indicativo:

medio

Preparazione:

La prima fase è tostare il pane: le fette devono essere leggermente tostate, ma non troppo altrimenti diventano dure e si sgretolano. Noi le tostiamo sulla bistecchiera ben calda per qualche secondo su entrambi i lati.

Un’altra operazione da svolgere prima di iniziare a impilare il panino è rosolare il bacon, in una pentola antiaderente calda: in questo modo non serve olio. Si fanno rosolare le fettine di bacon fino a che saranno un po’ croccantine.

Rosola le fettine di pollo in un filo d’olio evo, per alcuni minuti fino a cottura. Poi tagliale a pezzetti e si condiscile con un po’ di maionese e di sale e mettile da parte, come il bacon.

A questo punto si assembla il sandwich: sulla prima fetta di pane tostato spalma della maionese e poi disponi il bacon e le foglie di lattuga precedentemente insaporite con un po' di olio e sale. Spalma un'altra fetta di pane con la maionese e appoggiala sul primo strato, premendo leggermente soprattutto ai lati per impedire al ripieno di uscire.

Cospargi anche il lato superiore della seconda fetta di pane con la maionese (ne basta un sottile strato), ma è importante perché il ripieno resta più fermo; quindi aggiungi il pollo precedentemente preparato e appoggia sopra un’altra fetta di pane.

A questo punto, dopo avere cosparso di maionese anche la terza fetta di pane, copri con le fette di pomodoro, che avrai condito con olio e sale, le fettine di mozzarella e l'uovo sodo affettato a rondelle.

Dopo aver cosparso di maionese anche l’ultima fetta (su un solo lato) appoggia questo sui pomodori e mozzarella e…. il gioco fatto! Se vuoi sigillare meglio il tuo ricco sandwich, puoi mettere uno stuzzicadenti e… buon appetito!!!

Curiosità:

L’idea originaria di preparare un panino così ricco per sostituire un pranzo è attribuita a Lord Sandwich della contea di Kent: certamente un’idea innovativa per quel tempo: siamo nel 1700 e durante le partite a carte pur di non abbandonare il tavolo da gioco questo personaggio si fa preparare dei panini alti e molto ripieni.

Ma a parte lord Sandwich, chi di noi non l’ha fatto? Chi non ha provato a mettere insieme vari gusti per avere un panino super, bello, ricco e colorato?

La bellezza del Club sandwich sta nei colori, la sua bontà nell’insieme di gusti raccolti tra le fette di pane leggermente tostato che può accontentare il palato di tutti, di chi preferisce l’accostamento di pollo maionese e pomodoro, ma anche dei vegetariani se mettiamo insieme i colori dei prodotti della natura e per una volta rinunciamo alla carne.

Gli ingredienti per un Club Sandwich classico sono: pollo o tacchino spadellati e uniti alla salsa maionese, per farne quasi un ‘insalata, poi il bacon rosolato, insalata e pomodori, mozzarella e uovo.

Stagione preferibile:

primavera, estate

Servire:

appena preparato
Luisa e Marco
Abbinamenti

Immagini correlate