Presentati i Migliori Oli del Mondo 2018

Il Miglior Olio del Mondo 2018 per la guida Flos Olei è spagnolo ma la migliore azienda è italiana.


Notizie in ambito wine, anteprime e consigli, iscriviti alla newsletter



10/12/2017

Una sala gremita di operatori e produttori ha presenziato alla presentazione della nuova guida Flos Olei 2018, Edita e coordinata da Marco Oreggia con la collaborazione di Laura Marinelli. Marco e Laura da ormai più di un decennio stanno svolgendo un grandissimo lavoro di ricerca e sviluppo del brand EVO in tutto il mondo. Un impegno che anche nella guida 2018 ha visto la partecipazione di 43 collaboratori da tutti i 5 continenti. Gli oli presentati sono un po’ meno dello scorso anno, a causa di una congiuntura internazionale sfavorevole soprattutto dal punto di vista climatico produttivo del millesimo. Comunque erano più di 900 i prodotti posti in degustazione.

Una selezione straordinaria che ha visto la crescita, come partecipazione, della Spagna, la quale, oltretutto, ha visto migliorare decisamente il suo palmares, infilando ben 6 vincitori tra i 20 premi “The Best”. Ciò che affascina è che iniziano a produrre anche paesi quali la Colombia e altri paesi dell’Asia, fino ad un tempo legati soprattutto alla produzione risicola e cerealicola. Se Italia e Spagna sono le due nazioni trainanti la qualità dell’Olio Extra Vergine di Oliva, ottimi risultati sono arrivati dal Cile e dalla Croazia, in particolare Umago, Istria.

Predominano i fruttati intensi e aumenta la corposità e la “muscolarità”, come ha ammesso Marco Oreggia, degli oli. Uno solo infatti mantiene il suo grandissimo livello di piacevolezza e di qualità nella categoria fruttato leggero, ed è la Casaliva del Frantoio Bonamini di Illasi in Veneto. La tecnologia in linea continua antiossidante, la cura degli oliveti e la maniacalità sempre più diffusa nella raccolta precoce delle olive, fanno si che gli oli trovino sempre più una loro dimensione strutturale intensa o, mediamente intensa.


La guida non valuta però solo la qualità degli oli ma si propone soprattutto, di valutare la qualità dell’azienda. “Ciò comporta una scrupolosissima analisi di tutti i parametri aziendali e produttivi forniti dalle proprietà. Un lavoro enorme che però non può non avvenire se si vuole dare un valore a tutto il comparto olio e, soprattutto, credibilità al nostro lavoro – afferma Marco Oreggia. La guida Flos Olei va ad esaminare i due emisferi produttivi che hanno due periodi diversi di raccolta e quindi le degustazioni avvengono praticamente durante quasi tutto l’anno. Rimane ad oggi lo strumento di consultazione più affidabile e ricercato anche dal mondo dei distributori, agenti e operatori del mercato finale di vendita. Come affermano gli stessi produttori, sia italiani che spagnoli, Flos Olei è la guida più importante a livello internazionale, per la sua affidabilità interpretativa dei punteggi e per la dettagliata proposta dei contenuti, dalle schede di degustazione alle numerosissime mappe territoriali delle diverse denominazioni. Un patrimonio prodotto indipendentemente dalla coppia Oreggia Marinelli.  

Grande vincitore dell’edizione 2018 è l’azienda italiana Quattrociocchi dell’agro pontino e la ciociaria, nel comune di Alatri. Con l’Olio Superbo, di solo Moraiolo, raggiunge i 99/100. Una valutazione che indica la perfezione (con un “quasi” insignificante davanti…). L’Azienda Quattrociocchi è l’Azienda dell’Anno 2018!

Miglior olio del mondo invece è uno spagnolo. Castillo de Canena Olive Juice di Ubeda, Jaèn.

L’Azienda emergente invece è Crudo Schiralli di Binetto, nel barese. Un esempio della Puglia che si sta riconquistando il suo spazio di qualità che si merita, grazie ad aziende giovani che stanno interpretando le grandi cultivar, come la Coratina, nel modo più corretto e valorizzante.

L’Azienda di Frontiera è quella che riesce a offrire eccellenza pur appartenendo ad un territorio marginale nel panorama produttivo oleario internazionale. Nella piccola regione del Lago di Garda spicca sempre la stella di Comincioli e i suoi denocciolati da brivido.

Un altro grande risultato dalla Puglia lo ottiene l’Azienda Agricola Donato Conserva di Modugno,  con il suo olio Mimì che le fa vincere il premio Azienda del Cuore.

La Guida premia anche gli operatori che usano e “praticano” l’Olio Extra Vergine di Oliva con conoscenza, rispetto e genialità. Ed ecco assegnare il Premio Ristorante dell’Anno allo chef  Nino Di Costanzo del Ristorante Danì Maison di Ischia (Na).

La coppia austriaca, Heinrich & Karin Zehetner, sono stati premiati come Importatori dell’Anno, per il loro impegno nei paesi teutonici, nella valorizzazione e l’educazione all’uso dell’Extra vergine di Oliva di Alta Qualità.

Infine il Premio Cristina Tiliacos, va all’Oil Bar Caffè del Mercato Centrale di Livorno, per la sua capacità di dare forza e rilievo all’Olio dalle proposte per il cappuccino del mattino fino agli educational in tempo reale per i clienti.

Di seguito tutti i premi ai migliori oli del mondo in base alla categoria di appartenenza.

Migliore Olio Extravergine di Oliva dell’Anno  Castillo de Canena Olive Juice ES

Castillo de Canena Reserva Familiar - Picual

Migliore Olio Extravergine di Oliva da Agricoltura Biologica

Rafael Alonso Aguilera ES

Oro del Desierto - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva da Agricoltura Biologica e Dop/Igp

Azienda Agricola Tommaso  Masciantonio - Trappèto di Caprafico IT

Trappèto di Caprafico         - Dop Colline Teatine - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva - Metodo di Estrazione

Fattoria Ramerino IT

Ramerino - Frantoio - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva - Qualità/Quantità

Frantoio Gaudenzi IT

Quinta Luna

Migliore Olio Extravergine di Oliva - Qualità/Packaging

Aceites Finca             La Torre ES

Finca La Torre - One            - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva - Qualità/Prezzo

Aceites San Antonio - Cortijo La Torre ES

Cortijo La Torre - Premium

Migliore Olio Extravergine di Oliva Monovarietale - Fruttato Leggero

Hacienda Queiles ES

Abbae de Queiles - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva Monovarietale - Fruttato Medio

O.P.G. Enio Zubin HR

Oio de Buš?ina – ?rnica - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva Monovarietale - Fruttato Intenso

Azienda Agraria Viola IT

Il Sincero

Migliore Olio Extravergine di Oliva Blended - Fruttato Leggero

Olivos Ruta del Sol CL

Deleyda - Premium

Migliore Olio Extravergine di Oliva Blended - Fruttato Medio

Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm IT

TreFórt

Migliore Olio Extravergine di Oliva Blended - Fruttato Intenso

Oliveto Fonte di Foiano IT

Fonte di Foiano - Grand Cru

Migliore Olio Extravergine di Oliva Dop/Igp - Fruttato Leggero

Frantoio Bonamini IT

Bonamini - Dop Veneto - Valpolicella

Migliore Olio Extravergine di Oliva Dop/Igp - Fruttato Medio

Frantoio Franci IT

Franci - Igp/Pgi Toscano - da Agricoltura Biologica

Migliore Olio Extravergine di Oliva Dop/Igp - Fruttato Intenso

Casas de Hualdo ES

Casas de Hualdo – Cornicabra - Dop  Montes de Toledo

Bernardo Pasquali

La tua azienda in mostra su acinoparlante.it



Il cantina e'