Merano Wine Festival 2013

Dall'8 all'11 novembre prossimi torna la grande manifestazione enologica e culinaria d'inverno, nella straordinaria cornice del Kurhaus di Merano. 


Notizie in ambito wine, anteprime e consigli, iscriviti alla newsletter



13/10/2013

 

Torna Merano Wine Festival. È la ventiduesima edizione e si preannuncia di alto profilo come sempre. Un’occasione importante per chi ama il vino di trovare, in una cornice suggestiva, tutto il meglio del vino italiano (anche vintage), e le eccellenze francesi e internazionali. Sarà come al solito presente l’Union des Grand Crus de Bordeaux. Essere a Merano, per molte aziende italiane, è sinonimo di prestigio e, in alcuni casi, può fare la differenza.

Una selezione rigorosa

Ma come arrivano i vini al MWF? Quello che si visita è il risultato di una selezione rigorosa fatta da esperti che si riuniscono in commissioni in tutta Italia. Sono 9 precisamente e quest’anno sono stati selezionati i migliori vini di oltre 300 aziende italiane e 120 di aziende internazionali. Merano è quindi una Guida in estemporanea dove, più che leggere i risultati, si possono apprezzare vis a vis con i produttori e con il vino nel bicchiere. Una formula di successo che non ha mai visto la crisi e che ogni anno fa registrare il tutto esaurito. A guidarla Helmut Kocher con passione e grande professionalità.

Non solo vino

Oltre ai vini selezionati Merano è uno spazio vivo per vini bio con la manifestazione Bio&Dynamica, che si tiene solamente il venerdì ed è ormai un appuntamento importante per capire l’evoluzione stilistica e commerciale di questi prodotti sempre più in ascesa. Ma la manifestazione alto atesina è anche un importante appuntamento gastronomico con le eccellenze italiane dell’agroalimentare tipico e della cucina stellata. Culinaria e Gourmet Arena sono le due espressioni di questo segmento sempre più importante del Festival. Infine un occhio di riguardo verso un altro mondo in forte ascesa come quello delle Birre Artigianali con il segmento BeerPassion.

Degustazioni mitiche

Sottolineiamo ciò per cui gli appassionati del vino non possono non sapere: i mitici tastings di Merano. Lo scorso anno ho avuto il privilegio di guidare una verticale storica e unica degli Amaroni di Romano Dal Forno e devo dire che si è trattato di un evento memorabile. Ma sono molti gli appuntamenti che anche quest’anno lasceranno il segno in chi ama questo mondo. Tra questi volevo segnalare:

9 novembre, 10.30 - 12.00; Domaine Weinbach, Gewurtztraminer Grand Cru 1980 - 2010.

9 novembre 13.30 – 15.00;la straordinaria verticale dal 1969 al 2008 di Mas Amiel, Maury Vintage.

10 novembre 10.30 – 12.00; Kellerei Terlan, Pinot Bianco, 1950 – 2010

10 novembre 15.00 – 16.30; Marchesi di Barolo, Barolo, 1953 – 2008

10 novembre 16.00 – 17.30; Barbeito, Madeira, 1857 – 2000

Infine si ricorda che il lunedì a Merano il festival è riservato alle vecchie annate. Un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano rarità enologiche ed emozioni forti!

Trovate tutte le informazioni su www.meranowinefestival.com

Bernardo Pasquali

La tua azienda in mostra su acinoparlante.it


Le foto selezionate per voi


Il cantina e'